Idee per decorare casa,  Un Nido tra le Nuvole

Idee per la casa in grigio e giallo

L’inverno è una stagione strana, piena di colori e tonalità completamente diverse tra loro. L’inverno nasce ricoperto di un manto rosso e dorato, colmo di lucine e paillettes, continua avvolto in un abbraccio bianco e soffice, a volte si scatena in un turbinio di schegge multicolori che si alzano in cielo come coriandoli e poi…

L’inverno si sveglia circondato di colori accesi e sgargianti, per poi volgere al termine in una nube grigia, che riempie il cielo, le strede e i cuori.

Un grigio fumoso, fine, elegante, ma al contempo che rimanda a sensazioni di tristezza e incupisce l’anima. Come dare luce a questa tinta? Basta affiancarla al colore del sole, della gioia e della felicità.

Illuminiamo le nostre case durante l’inverno creando una nuova coppia nei nostri complementi d’arredo, affiancando il grigio ed il giallo.

Un mix che colpisce con la sua fresca eleganza e che si può ottenere in pochi attimi.

 

Se avete pareti o arredamento di colore grigio, basterà un mazzo di fiori dai toni gialli, magari delle mimose, tipiche di questo periodo, per portare una ventata di freschezza e illuminare l’ambiente.

Un mix insolito forse, ma che può diventare una valida alternativa ai classici rosa e azzurro nel momento della scelta di mobili e complementi della camera dei piccoli di casa.

Una coppia, il giallo ed il grigio, che senza dubbio può dare personalità anche alla sala da pranzo.

Ad esempio utilizzando il set Casablog Youyellow di Tognana, che accomuna con grande energia questi due decori con decorazioni su porcellane (fanno difatti parte della collezione un servizio di piatti ed uno da caffè), oltre ad altri complementi in fibra di bambù (un set di barattoli, colapasta, un’insalatiera, un set di coppette… praticamente tutto ciò che può servire a tavola).

 

 

E se volete affiancare a questi piatti una tovaglietta fatta con le vostre mani, non perdetevi questo tutorial, semplice e veloce da fare (una ventina di minuti)!

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: