Mamma Chioccia,  Vita da mamma

50 sfumature di grazie

Scrollavo la bacheca di Facebook, stamattina, senza sapere cosa stavo effettivamente cercando… Quando ecco l’illuminazione.

Mancano solo 50 giorni all’inizio del nuovo anno!

Fidatevi: ho verificato almeno tre o quattro volte, ed è proprio così. Mancano solo 50 giorni alla fine del 2019.

Sembra un lasso di tempo lungo e invece so già che scorrerà veloce come un Freccia Rossa (spero non come uno di quelli che prendo io, altrimenti il 2020 comincerà nel 2021…).

Sarà che sto passando un periodo un po’ grigio, in pieno stile Blue November, ma in questo momento il 2019 non mi sembra proprio uno degli anni da incorniciare tra i migliori anni degli ultimi tempi… E allora ho deciso di vivere al massimo questi prossimi 50 giorni, in modo da arrivare appagata al Capodanno.

Come riuscire a trovare il bello dell’anno che sta per finire? Riuscendo a scoprire ogni giorno almeno un motivo per ringraziare la vita.

Lo so, lo so: sembra un gioco da ragazzi. In fondo ho un tetto sulla testa, un lavoro, una famiglia, amici… Ma a volte ci si deve impegnare parecchio per trovare il bello in ogni giorno che passa. E il vero problema è che poi rischio di dimenticarmi pure i momenti più belli vissuti.

Nei prossimi 50 giorni ho deciso di tenere una sorta di diario social, al quale dedicare ogni giorno 5 minuti per ringraziare di qualcosa successo in quelle ore.

Ogni sera pubblicherò una stories con l’hashtag #50sfumaturedigioia, per ringraziare di un piccolo avvenimento di quella giornata.

Photo by Řaj Vaishnaw on Pexels.com

Che poi potrà essere anche qualcosa di molto semplice, anche solo l’aver trovato il tempo per mangiare una brioche alla ricotta dolce con un cappuccino con la mia nanetta (abbiamo diviso solo la brioche, state tranquille, per il caffè aspettiamo almeno i sei anni…).

Un gioco che potete fare anche voi con me: condividete ogni giorno una piccola gioia con l’#50sfumaturedigioia.

Arriviamo al 2020 col sorriso, tutti insieme!

12 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: