Idee per decorare casa,  Qui casa Gallina

Come confezionare un mazzo di fiori perfetto

L’estate è la stagione del colore. Abbiamo visto nei giorni scorsi che la via più semplice per portarne un po’ nelle nostre case è con un bel mazzo di fiori recisi.

Anche la creazione del mazzo di fiori perfetto è una vera arte. Finora sono sempre stata molto fortunata nel trovare tanti fioristi che hanno sempre creato delle piccole opere profumate. Ma se volessimo crearne uno da soli?

Oggi voglio darvi qualche suggerimento su come confezionare un mazzo di fiori perfetto.

Per prima cosa bisogna conoscere un po’ i fiori per decidere che tipologia di mazzo si vuole fare.

Se vi piacerebbe avere una composizione minimal e moderna, un mazzo di calle fa per voi. Questo grazie alle loro infiorescenze gialle avvolte da grandi spate colorate (bianche, rosa, gialle o verdi) all’apice di steli senza foglie.

Photo by Dominika Roseclay on Pexels.com

Se volete andare sul classico, non potete non inserire nel mazzo dei garofani o delle crisantemine. Potrete creare delle grandi composizioni movimentate, grazie ai colori ed alle dimensioni della corolla diverse.

Non potete dimenticare le variopinte fresie: col loro stelo ed i loro fiorellini a campana, possono creare bouquet variopinti. I colori? Bianco, giallo, rosa, rosso, arancio, azzurro e viola. Per dei mazzi di sicuro effetto dall’atmosfera primaverile.

Se preferite un fiore più semplice, per una composizione classica, non potete non inserire nel vostro mazzo delle belle gerbere. Attenzione però: per sorreggere il fragile stelo dal peso della sorolla, avrete bisogno di un fil di ferro per sorreggerlo.

Photo by Jess Bailey on Pexels.com

Naturalmente potete creare composizioni con praticamente qualsiasi specie di fiori, anche i più inusuali, facendovi ispirare a seconda delle stagioni e delle occasioni.

Non dimenticate le godezie (simili ai papaveri), i Lyasanthus, le alstroemerie, i gladioli, gli iris, i ranuncoli, le violette… E naturalmente i tulipani, veri protagonisti di praticamente tutti i mazzi di fiori primaverili…

Naturalmente le protagoniste dei bouquet più romantici rimangono le rose , sicuramente con i Lilium tra i più diffusi fiori recisi. Disponibili in una moltitudine di forme e colori, a seconda del tipo le rose formano mazzi classici, romantici, country e moderni.

Photo by monicore on Pexels.com

E per concludere, non dimenticate di aggiungere qualche decorazione: fronde verdi o con fogliame colorato, rami contorti o particolari, il “velo da sposa”.

Questi i fiori più diffusi ed adatti a creare degli splendidi bouquet… E voi quale preferite? Condividete sui social il vostro mazzo preferito e taggate unagallinaamilano Creiamo una fantastica bacheca colma di colori con la quale tingere di gioia la rete!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: