Mamma Chioccia,  Vita da mamma

Come prepararsi al Natale a Settembre

Non è mai troppo presto per pensare al Natale!

No, non è una minaccia, non preoccupatevi! E non vi sto invitando ad iscrivervi ai vari gruppi Facebook nei quali si condividono immagini ispirate all’atmosfera natalizia anche al 15 luglio (naturalmente io faccio parte di tutti questi gruppi, poteva mancarmene anche solo uno?).

Oggi voglio condividere con voi i primi passi da fare già nel mese di settembre per poter arrivare pronti e senza affanno alla Vigilia di Natale.

Pronti a tirare fuori dai cassetti strenne e simili? Sto scherzando, naturalmente! Io addobbo casa già al 20 di Novembre e tutti mi additano come una pazza fanatica fissata. Non vi dico cosa succede poi quando confesso che il presepe ce l’ho esposto tutto l’anno (ma è della Thun, sarebbe un peccato tenerlo in una scatola in cantina dieci mesi l’anno)… Non voglio farvi passare la stessa sorte!

C’è qualcosa che potete fare già a settembre (ma anche ad agosto, direi, io almeno quest’anno l’ho fatto) di legato alle decorazioni per la casa, senza alcun dubbio.

Per prepararvi al Natale già a settembre, dovete cominciare con una bella passeggiata nei boschi!

Photo by Victoria Ugarte on Pexels.com

No, non sono impazzita! Questo è il momento ideale per trovare affianco ai sentieri nei boschi di conifere tante belle pigne, da raccogliere e lasciare a casa ad asciugare: diventeranno le protagoniste dei nostri centrotavola e decori natalizi!

Perché cercarle già in questi giorni? Semplicemente le foglie sono ancora al loro posto sui rami: tra pochi giorni coloreranno di calde tinte rosso arancio i prati dei boschi, nascondendo così le nostre amate pigne. E poi, a quel punto sarà il momento di dedicarci al foliage per decorare la nostra casa per l’autunno: abbiamo detto niente affanno, perciò meglio dedicarci ad un decoro per volta.

I compiti pro Natale da eseguire a settembre non sono finiti qui!

Settembre è il momento ideale per cominciare a pensare ai regali da fare a Natale!

Photo by Pixabay on Pexels.com

Prima di tutto: stabiliamo un budget!

Lo so, può sembrare un po’ veniale, ma meglio partire già con le idee chiare sotto questo aspetto, onde evitare di comprare i primi regali in via della Spiga e gli ultimi nel megastore cinese dietro casa.
Prendiamo dunque un bel barattolo, una scatola, una busta, quel che preferite, insomma e attacchiamoci sopra questa etichetta: Christmas savings. E cominciamo così a risparmiare!

Secondo passo: elenchiamo i nomi di amici e parenti ai quali dobbiamo fare un regalo!

Prendete un bel foglio bianco (o stampate questo) e attaccatelo in bella vista: con delle calamite sul frigo in cucina, con delle puntine alla bacheca dell’ufficio, con dello scotch all’anta dell’armadio (nalla parte interna, naturalmente, meglio evitare il rischio di rovinare la laccatura…), e appuntateci ogni nome vi venga in mente al quale dovrete fare un regalo nelle prossime festività.

Partendo con così largo anticipo, saremo sicure di ricordare proprio tutti, almeno si spera… E se qualcuno all’ultimo non merita più il regalo ma solo tanto carbone, una bella riga nera sopra e il gioco è fatto!

Photo by Annelies Brouw on Pexels.com

Terzo passaggio: cominciamo a cercare qualche idea per regali DIY.

Non so cosa ne pensiate voi, ma quando ricevo un regalo fatto con le proprie mani da chi me lo consegna, bè, questo assume un valore mille volte maggiore!

Perché non progettare qualche regalo fatto a mano da noi per quest’anno? Settembre è un po’ presto per cominciare a tirare fuori forbici, colla a caldo e panno lenci (ci penseremo a ottobre, non preoccupatevi!9, ma può essere il momento giusto per cercare qualche buona idea. Dove? Di certo tutte noi abbiamo un libro a tema nascosto in qualche angolo della nostra libreria, in alternativa Pinterest è una vera fucina di idee a tema (potete anche sbirciare la mia bacheca a tema, se vi va!)

E mentre sbirciate idee per regali DIY, perché non cercare anche qualche buona idea per nuove decorazioni per la casa a tema natalizio?

Io corro subito a cercarne qualcuna davvero nuova… Vi aggiornerò sulle mie scoperte con il post sui preparativi da fare in ottobre per il Natale!

7 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: