Qui casa Gallina,  Una casa green

Come riutilizzare le bottiglie di vino vuote

Questa quarantena ci ha lasciato tante cose, tanti insegnamenti, tante immagini impresse nella memoria di un quotidiano stravolto… Ma anche qualcosa di più materiale.

Questa quarantena ci ha lasciato un sacco di bottiglie di vino vuote!

No, non perché ci siamo dati tutti all’alcool per dimenticare la pandemia fuori dalle porte di casa, ma più semplicemente perché ci siamo dati alla cucina, al preparare da mattina a sera un sacco di manicaretti, da cucinare e accompagnare a tavola con un buon vino.

In casa non beviamo vino, ad esempio, ma in queste giornate a casa non ci siamo fatti mancare risottini prelibati, spezzatini e brasati gustosi… Quelle tre o quattro bottiglie di vino sono andate in poche parole!

Bottiglie che mi spiaceva buttare e che ho deciso quindi, dopo una bella lavata e disinfettata, di riciclare.

Come ho riciclato le bottiglie di vino vuote? Ecco a voi qualche idea che voglio condividere!

Una bottiglia di vino vuota può diventare un originale centrotavola.

Le bottiglie di vino possono diventare dei candelieri, infilando delle lunghe candele cilindriche nel collo: vi consiglio di mettere un piattino sotto la bottiglia, onde evitare che la cera finisca sulla tovaglia.

Se volete dare un aspetto romantico ma moderno al vostro centrotavola creato con una bottiglia di vino, potete trovare dei micro fili di luci led (le trovate anche su Amazon, scrivendo wine bottle lights), da infilare nella bottiglia per avere un effetto simile a quello della foto sopra.

Trasformare la bottiglia di vino in una bottiglia di olio.

Specialmente quando si compra l’olio direttamente dal produttore, può capitare di ritrovarsi con latte da 5 o più litri… Un po’ scomode per servire l’olio in tavola.

Rinunciare a dell’ottimo olio evo? Affato! Basta travasarlo in delle bottiglie di vino vuote (naturalmente ben lavate, per evitare contaminazioni), da chiudere con dei tappi dosatori, facilmente reperibili in tutti gli store, fisici e on line, di articoli per la casa.

Un vaso di fiori originale per la vostra rosa.

Per la festa della mamma i vostri figli vi hanno regalato una rosa? O il fiore scarlatto ve lo ha regalato il vostro amato quando finalmente vi siete potuti ricongiungere?

Non sempre si ha a portata di mano il vaso giusto per esporre un singolo fiore, proprio in questi casi una bottiglia di vino vuota capita a fagiolo, per poter esporre il delicato fiore ricevuto in regalo. E a proposito di fagioli…

Con delle bottiglie di vino vuote potete riorganizzare la dispensa in cucina in modo originale!

Siete stanche dei soliti barattoli per conservare riso, farina, legumi e simili? Perché non travasarli all’interno di bottiglie di vino vuote come nell’immagine sopra? Avrete una dispensa in cucina molto molto originale!

Bottiglie ripiene di beni di prima necessità in polvere o in grani da riporre ad esempio su una mensola o in quegli scomparti / cantinette che vanno tanto di moda, ma che chi non beve molto come me non h mai saputo come riempire davvero!

Avete trovato il vostro modo ideale per riutilizzare delle vecchie bottiglie di vino? Ora non vi resta che scoprire anche tutti gli altri post del blog a tema riuso, a partire da quello dedicato alle vecchie pentole!

Buon riciclo!

E non dimenticate di aiutare l’ambiente condividendo questo post e le idee green contenute!

8 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: