Mamma Chioccia

Come tornare in forma allenandosi in casa

Io sono pigra, di natura e per scelta. E faccio male, lo so, ma lo sono…

Ma pochi giorni fa mi ero finalmente decisa: avrei cominciato un’attività fisica di qualsivoglia genere!

Sono partita dalla capoeira, passando per la fit boxe e finendo a planare sullo yoga, ma la decisione era presa: volevo iniziare un’attività sportiva di qualsivoglia genere!

Poi però per mille motivi diversi non sono ancora riuscita ad andare fisicamente ad informarmi, e allora eco il colpo di genio: posso cominciare la mia attività fisica direttamente a casa!

Fare attività sportiva in casa è certamente più difficile per quanto riguarda l’aspetto forza di volontà, ma di certo mi permette di gestire meglio la questione figlie da piazzare.

Da dove cominciare per fare un po’ di attività fisica a casa?

Innanzitutto bisogna riuscire a definire tempi e spazi.

E’ fondamentale riuscire a ritagliarsi un angolino di casa da dedicare al proprio benessere ed al proprio esercizio fisico, senza troppe interferenze dal resto dei componenti della famiglia.

Come è indispensabile programmare questo momento casalingo di allenamento, allo stesso modo come si programmerebbe la partecipazione ad un qualsiasi corso.

Perchè sappiamo bene che se non programmiamo con impegno questo momento di fatica e se non possiamo concentrarci in piano a viverlo da soli e fino in fondo, non riusciremo mai a portare a termine più di uno o due allenamenti al massimo.

Definito spazio e momento della giornata, si deve scegliere anche quanto tempo dedicare a questa attività e come gestirlo al meglio.

Mi rendo conto che non tutte possiamo dedicare ore ed ore all’esercizio fisico, seppure a casa, o forse proprio perché a casa.

Riusciamo a malapena a ritagliarci il tempo per riposare, sembra impossibile riuscire a trovare il giusto tempo da dedicare all’attività fisica. Eppure bastano anche solo 10 minuti di esercizio intesto, se ben definiti e costanti.

L’ideale sarebbe avere una tabella di marcia ad hoc redatta su misura da un personal trainer… Per chi come me non ha questa opportunità, internet può dare tante indicazioni utili… Come questo programma di esercizi che ho scovato su Pinterest e che condivido con voi.

Anche Youtube può essere una fonte preziosissima di consigli per un allenamento casalingo.

Quali canali sono i miei preferiti? Senza alcun dubbio LUMOWELL – Benessere 360 (che fa parte di un network con canali specifici su attività fisiche diverse, tra cui anche la capoeira!) o Fixfit – Fitness Lifestyle (che permette anche di crearsi un proprio diario di allenamento).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: