Idee per organizzare casa,  Qui casa Gallina

Cosa non può mancare nella casa di una Gallina

Questi giorni rinchiusa in casa mi hanno aiutato a riflettere tanto. Su cosa? Su quanto in realtà io sia una persona fortunata.

Almeno per quanto riguarda la mia casa.

Stare giorni e giorni rinchiusa tra le mie quattro mura, difatti, in realtà non mi è molto pesato. Certo, avere gli giusti spazi e qualche piccola comodità direi che ha positivamente influito su questa mia impressione.

Quando si sceglie la casa dove andare a vivere, ciascuno ha dei punti fermi, delle esigenze che guidano la scelta di un appartamento, di una casa rispetto ad un’altra. Troppe volte, però, ci rendiamo conto di cosa manca solo una volta che in quella nuova abitazione ci siamo andati a vivere.

In questi giorni ho riflettuto su cosa non può assolutamente mancare in una casa e voglio condividere le mie conclusioni con voi.

Innanzitutto credo che in una casa sia fondamentale l’armonia.

Photo by Alina Vilchenko on Pexels.com

Non solo tra i componenti di chi la abita (elemento naturalmente fondamentale, se manca, dobbiamo avere il coraggio di accettarlo e fronteggiare i problemi), ma anche tra i vari complementi d’arredo.

Per creare questa armonia, potete scegliere di seguire alcuni dei fondamentali del Feng Shui, che prevedono ad esempio che la cucina sia un ambiente ampio, la cui porta di ingresso sia laterale o frontale e mai alle spalle di chi cucina, perché chi si trova ai fornelli possa lavorare con tranquillità. Oppure che il bagno possa godere dell’apertura di una finestra, che permetta di avere una ventilazione adeguata e condizioni di luce tali da poter usare la stanza senza luce elettrica durante il giorno.

La luce (e la sua presenza) è un altro elemento fondamentale che dovrebbe guidare la nostra scelta di una casa.

Photo by Andrew Neel on Pexels.com

Finestre, lucernai, balconi, terrazze, un muro abbattuto fronte strada: non importa come, ma credo che sia fondamentale che la luce naturale invada le stanze della casa il più possibile, per lo meno nella zona giorno.

Nell’appartamento dove abitavo fino a un paio di anni fa, sala e cucina erano un ambiente unico che si apriva con una grande porta finestra sul giardinetto… Peccato fosse esposto a Nord, vi lascio immaginare quanta luce entrasse… Adesso, invece, la casa è esposta ad est ed ovest, con porte finestre che illuminano la cucina al mattino ed il salotto per tutta la giornata… Che dire, tutta questa luce naturale mi traghetta in uno stato di relax che prima neanche mi immaginavo.

Mai sottovalutare il potere della luce naturale!

Nel momento in cui si sceglie una casa, si devono fare tanti sforzi di immaginazione. Uno su tutti: si deve progettare un angolo tutto per sé. Quando ho comprato la mia attuale abitazione, ho subito individuato due angoli della sala: quello per l’albero di Natale (of course!) e quello per la mia scrivania.

E’ importantissimo riuscire a ritrovare un angolino in casa che sia a nostro uso esclusivo (naturalmente l’ideale sarebbe un angolo per ciascun membro della famiglia…).

Photo by Ken Tomita on Pexels.com

(Che poi io in realtà ho anche progettato di crearmi un micro studio sul balcone. Finirà questo cavolo di virus e riuscirò a realizzare il mio sogno…)

E’ importante riuscire a ritagliarci un cantoncino dove poterci esprimere in tutta la nostra creatività e sfogarci attraverso di essa. Che poi può essere una scrivania in corridoio dove scrivere, una poltrona ad uso esclusivo per leggere un buon libro, la lato del letto con un tappetino per fare yoga o altro esercizio fisico.

Se poi siete tra coloro che, freelance o smart worker, devono lavorare da casa, direi che, in assenza di una stanza da dedicare ad hoc all’attività lavorativa, questo sforzo di immaginazione è proprio necessario.

Ma voi una casa la avete già… La amate e odiate al contempo, specialmente in questi giorni. Allora il discorso cambia, la domanda cambia.

Che cosa non può mancare ad una Gallina in casa in questi giorni di quarantena?

Lo scoprirete nel nuovo post sul blog!

3 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: