Consigli per le mamme,  Mamma Chioccia,  Una Gallina a Milano

Per leggere ed imparare insieme – Oggi vi parlo di Pickabook

Arriva l’autunno e ci aspettiamo di passare degli splendidi pomeriggi insieme ai nostri figli correndo tra foglie variopinte… Nei sogni…

O meglio, per fortuna finora l’autunno è stato splendido da vivere all’aperto, ma se poi il tempo fuori diventa uggioso… E se poi arriva novembre? Non che questo mese mi abbia mai fatto davvero qualcosa di male, ma dai, ammettiamo che non brilla certo per giornate assolate…

Photo by VisionPic .net on Pexels.com

Fuori piove, a casa ci aspettano solo divano, televisione e budino al cioccolato (e no, questi tre elementi insieme quasi mai portano a qualcosa di buono.,..), che fare per passare questi pomeriggi, queste giornate con i nostri piccoli?

Sin da quando le mie nanette avevano pochi mesi, ci piaceva passare ore ed ore insieme nella biblioteca del paese a sfogliare pagine su pagine ed ancora oggi tra i loro regali preferiti per ogni occasione ci sono proprio i libri. Ma non tutte le biblioteche si prestano ad accogliere i “poco rumorosi” bambini…

Per fortuna ci sono luoghi come Pickabook, il nuovo spazio a Milano, in Viale Abruzzi 72, dove il libro è protagonista assoluto e imparare ad amare la cultura diventa un gioco.

Uno spazio nato, secondo il pensiero della sua fondatrice Cristina Pensa Ferrari, per avvicinare i bambini ai libri, al piacere del farsi trasportare in storie, in mondi sempre nuovi… Non solo uno strumento relegato al mondo della scuola, ma anche un valido alleato per passare insieme del tempo libero piacevole e di qualità.

Tutto ciò che viene proposto ai piccoli lettori è una sperimentazione della lettura nelle sue diverse espressioni: leggere storie, ascoltarle, raccontarle, crearle, cantarle, recitarle, danzarle, ritagliarle, disegnarle o cucinarle. Pickabook propone infatti tutti i pomeriggi a partire dalle 14:30 attività e corsi, il cui valore è garantito dalla competenza di valide professioniste.

Il tutto in un ambiente adatto ad accogliere i piccoli dai loro primi mesi di vita (ed anche prima, grazie ai corsi organizzati alla mattina per le future e neo mamme) fino ai 10 anni.

Naturalmente i protagonisti principali dello spazio sono i libri, circa 300 titoli, a garantire un’ampia scelta in continua evoluzione e molto variopinta. Libri italiani e internazionali, che coprono tutte le fasce di età, dai prelibri di Munari per i piccolissimi, ad una selezione accurata di graphic novel per i più grandi, passando attraverso il meraviglioso mondo degli albi illustrati con autori come Suzy Lee o Astrid Lindgren.

Mamme milanesi, se volete avere maggiori informazioni, non potete perdervi le attività di Pickabook, tutte consultabili sul sito https://pickabook.it o sulla pagina Facebook https://www.facebook.com/PickabookMilano/

E che dirvi se non, buona lettura…

2 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: