Idee per decorare casa,  Qui casa Gallina

Questa estate portiamo mare e vacanze a casa

Da anni ormai, causa – o meglio grazie al – lavoro, non riesco a passare più di una settimana consecutiva al mare durante l’estate.

Per molti estate è sinonimo di mare e vacanze. Cosa succede se non si può andare in spiaggia? Basta portare la stessa atmosfera del litorale direttamente in casa.

Oggi voglio suggerirvi alcune idee per portare in casa l’atmosfera e la spensieratezza del mare e delle vacanze. In estate ma non solo!

Innanzitutto si deve cominciare con la giusta palette di colori.

© MAISONS DU MONDE FRANCE

Ricordate di seguire una semplice regola: i toni in una casa dallo stile marittimo devono essere chiari e tenui.

Sarà difficile ricordare il mare in un salotto con le pareti giallo paglierino e i mobili rovere scuro (ebbene sì, ci sono case anche così arredate). Io personalmente ho scelto di dipingere soffitto e alcune pareti di casa di un azzurro acceso, alternandolo con un bianco candido. Vi lascio immaginare l’effetto: sembra di essere in una casa a Santorini. Anche se fuori c’è la Tangenziale e non il mar Egeo.

Pareti bianche o azzurro tenue e mobili in legno naturale o sbiancato: ecco i colori ideali per una casa che ricordi il mare.

Non volete cambiare tutti i mobili? Concordo con voi. Sapevate che ci sono in commercio degli adesivi da applicare sulla superficie dell’arredo (anche se laccato) per dare un’apparenza diversa.

Scegliete un adesivo che vada a simulare delle tavole di legno bianco, magari con delle pagliuzze azzurre, e i mobili cambieranno completamente aspetto.

Foto di VIVIANE MONCONDUIT da Pixabay

E se ho le pareti ricoperte da piastrelle? Basta tramutarle in variopinte maioliche, per portare il Mediterraneo ovunque.

Come ottenere questo effetto senza sostituire le piastrelle? Anche in questo caso la soluzione è: adesivi! Trovate sugli e commerce online dei set di piastrelle adesive di diverse dimensioni che vanno proprio a ricreare l’effetto maiolica, applicabili praticamente ovunque.

Potete portare i colori del mare in casa anche appendendo alla parete dei decori a tema.

Ad esempio con dei piatti dalle tonalità ispirate all’ambiente marittimo, come in questo esempio che ci fornisce Maisons du Monde, rifornitore ufficiale di quasi tutti i decori di casa Gallina…

© MAISONS DU MONDE FRANCE

Oppure potete decidere di appendere dei quadri a tema marittimo. Come quelli che ho creato per voi e che potete vedere nella prossima immagine.

Volete scaricare gratuitamente uno dei tre set di poster a tema marittimo che ho creato appositamente per voi? Lasciate la mail e vi darò le indicazioni per ricevere i pdf, poi basterà rivolgersi ad un servizio di stampa on line per averli direttamente in salotto.

Dopo aver portato i colori del mare, è il momento dei profumi.

Credo che il limone sia una delle fragranze che più richiamano alla mente immagini di sole, mare ed estate: va assolutamente utilizzato, magari per aromatizzare l’aria in cucina.

Prendete un bel vaso di vetro trasparente e riempitelo di gialli limoni, oppure tagliate un paio di limoni a fette, ricoprite la parte interna del vaso ed inserite un bel mazzo dei vostri fiori preferiti. Vi sembrerà di pranzare in un ristorante a pochi passi dal mare.

Naturalmente potrete anche portare in tavola il mare con il giusto servizio di piatti e stoviglie, ma per qualche suggerimento a riguardo, vi consiglio di leggere il post sul blog specifico.

Abbiamo la luce, i colori, i profumi… Cosa può mancare per avere la giusta atmosfera e sentirsi al mare ed in vacanza anche in città?

Condividete il post e lasciate la vostra idea a riguardo nei commenti qui sotto… E ditemi, voi andrete al mare quest’estate?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: